Sport

Castrovilli risponde a Gervinho, Fiorentina-Parma finisce 1-1

Serie A

FIRENZE - Un pari giusto, che premia la maggiore intraprendenza del Parma nel primo tempo e la voglia di non perdere della Fiorentina nella ripresa. Al Franchi le firme sono di Gervinho (gran tocco sotto dopo fuga solitaria) e Castrovilli (splendido colpo di testa su assist di Dalbert), entrambi al terzo gol stagionale.

Alle formazioni allenate da Montella e D'Aversa e' mancato il colpo del ko, per stanchezza (tre gare in una settimana si fanno sentire) e per rose che appaiono non adeguate per lottare oltre la zona di centro classifica, dove entrambe si trovano. Prima offensiva del Parma, con Hernani che non concretizza il cross di Karamoh. I viola faticano a ingranare, ed e' Chiesa a perdere la sanguinosa palla da cui nasce l'1-0 gialloblu': Kucka lancia Gervinho, che scatta sul filo del fuorigioco, brucia Milenkovic e batte in uscita Dragowski (40'). Montella nella ripresa affianca Vlahovic a Boateng, ma e' Dragowski a dover dire no a Gervinho e Kulusevski.

Il Parma arretra a quel punto pericolosamente il baricentro e la Fiorentina pareggia grazie al terzo gol in serie A di Castrovilli, che raccoglie un perfetto assist da sinistra di Dalbert. Vlahovic su cross dell'ex Inter sbaglia due volte sotto porta il possibile sorpasso, ma il pareggio e' la piu' logica conclusione.

(ITALPRESS)