Economia

Nasce un fondo per l'agroalimentare, investimenti da 80 milioni

A sostegno delle piccole e medie imprese

Al via "Finance for Food One", il fondo volto a favorire gli investimenti nel settore agroalimentare a sostegno delle piccole e medie imprese che operano nel nostro Paese. A questo scopo sono stati stanziati 80 milioni di euro che arriveranno fino a 200.

Il fondo fa parte di Azimut Libera Impresa SGR, di cui e' sponsor e advisor Finance for Food Srl, presieduta da Arturo Semerari. Una boutique indipendente specializzata nella consulenza all'economia reale che ruota intorno al mondo dell'agricoltura. Il Fondo, inoltre, promuovera' le realta' imprenditoriali e i servizi legati all'agroindustria, come la distribuzione, la ristorazione, i macchinari, l'energia rinnovabile, la tecnologia, l'informatizzazione e gli agriturismi. L'iniziativa recepisce l'interesse che i player internazionali stanno riservando agli investimenti sostenibili con particolare riferimento al settore ambientale e allo sviluppo di tecnologie applicate alla lavorazione della terra e alla crescita della produzione aziendale.

(ITALPRESS)