Sport

La Samp ferma la Roma, Nainggolan lancia il Cagliari, Torino ko

Grazie a un eurogol di Nainggolan e al guizzo di Faragò

La Roma non va oltre lo 0-0 contro la 'nuova' Samp di Ranieri, cosi' il Cagliari - grazie a un eurogol di Nainggolan e al guizzo di Farago' - vola al quinto posto scavalcando i giallorossi e la Lazio. Cade il Torino, battuto al Friuli dall'Udinese, decisivo Okaka.

Dopo il pirotecnico successo dell'Inter sul Sassuolo, appena tre gol nelle tre partite delle 15, in attesa di Parma-Genoa e dell'esordio di Pioli sulla panchina del Milan (a San Siro contro il Lecce). Pochissime emozioni al Ferraris, dove la Roma - che perde altre due pedine per infortunio, ovvero Cristante e Kalinic - viene imbrigliata dall'ex Ranieri e non riesce mai, di fatto, a mettere in difficolta' Audero. Un punto che fa morale per la Samp, sempre ultima a quota 4. La Roma di Fonseca - in tribuna per squalifica - invece frena ancora (espulso Kluivert nel finale) e viene scavalcata dal Cagliari al quinto posto: un gol per tempo contro la Spal.

La sblocca Nainggolan, con uno strepitoso destro all'incrocio dei pali (il belga centrera' anche un palo); la chiude nella ripresa il rientrante Farago', approfittando di un errore della retroguardia di Semplici. Grazie al colpo di testa sottomisura di Okaka, l'Udinese batte un Torino decisamente sotto tono e lo aggancia al nono posto a 10 punti. Nella ripresa ci prova Belotti, mentre De Paul impegna Sirigu in un paio di circostanze: finisce 1-0.

(ITALPRESS)