Medicina

Bere acqua calda libera da stitichezza e fa bene alla salute? Risponde la medicina

Secondo la medicina Ayurvedica fa bene

Bere acqua calda al mattino libera da stitichezza e fa bene alla salute? Secondo diversi studi e secondo la medicina Ayurvedica bere acqua calda al mattino fa bene alla salute in quanto libera il corpo dalle tossine e combatte la stitichezza.

Il calore dell’acqua rilassa la muscolatura del tratto intestinale e migliora la funzionalità dell’intestino. Inoltre bere acqua anche nel corso della giornata facilita lo scioglimento dei depositi di di grasso dell’intestino. Questi si formerebbero a causa dell’acqua fredda bevuta durante i pasti. Con la liberazione dalle tossine, si favorisce anche un miglior invecchiamento dell’organismo, una pelle più luminosa e giovane e anche i capelli ne beneficiano in forza e splendore. Inoltre l’acqua molto calda al mattino e a stomaco vuoto favorirebbe i movimenti intestinali, idraterebbe le feci e aiuterebbe a superare la stitichezza.

Bere acqua calda migliora la digestione, neutralizza gli acidi e i succhi gastrici nello stomaco, aumentando l’assorbimento dei nutrienti essenziali e accelerando il metabolismo. A tutto ciò si aggiunge un miglioramento della motilità intestinale che favorisce il miglior transito dei residui alimentari e aiuta contro i problemi di intestino pigro e pancia gonfia. Secondo la Medicina Ayurvedica bere acqua calda significa dare salute e benessere al corpo e alla mente. In particolare, secondo la medicina Ayurvedica, berla al mattino magari con l’aggiunta di succo di limone è un toccasana per la salute, si parla anche di circolazione sanguigna e raffreddore oltre che di digestione e stress.

Aiuterebbe anche a regolare il metabolismo e l’ago della bilancia, una leva da non sottovalutare quando si vuole convincere le persone. Bere acqua calda sembrerebbe aumentare la temperatura corporea e quindi accelerare il metabolismo basale e il consumo di calorie. Tale effetto sembrerebbe migliorare se si beve acqua calda al mattino e magari con un goccio di limone che ridurrebbe la sensazione di fame e il desiderio di cibo grazie al suo contenuto in fibre di pectina. Inoltre il tutto sarebbe ulteriormente favorito da un miglioramento della funzionalità del sistema gastrointestinale e dei reni aiutare il tratto gastrointestinale e i reni a funzionare ancora meglio. Ecco le altre notizie di salute pubblicate sul nsotro sito.