Una mostra ed un incontro-studio

Scicli ricorda il maestro Piero Guccione

Ad un anno dalla scomparsa

Ricordo di Piero Guccione a Scicli ad un anno dalla scomparsa del grande artista. Giovedì 3 ottobre alle ore 19.00, a Scicli, sarà inaugurata una mostra in suo omaggio organizzata dagli artisti del Gruppo di Scicli presso la sede del Movimento Culturale V. Brancati. Sabato 5 ottobre alle 18.30, nella sede comunale di Palazzo Spadaro sarà ricordato con un Incontro-Studio.

Interverranno il filosofo Prof. Giorgio Agamben, il Prof. Giuseppe Frazzetto, docente di Storia dell’arte Contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Catania, e lo storico dell’arte ed amico Prof. Paolo Nifosì. All’evento parteciperà anche la figlia Paola che annuncerà la prossima mostra curata dall'”Archivio Piero Guccione” che si terrà a Roma nel 2020 in occasione dei sessanta anni dalla prima personale del Maestro. Il progetto prevede l’esposizione delle opere più rappresentative tra quelle realizzate dal 1960 al 1979, anno in cui fa definitivamente ritorno in Sicilia.