Medicina

Tumore al seno metastatico, ormonoterapia in alternativa alla chemioterapia?

Lo studio pubblicato su Lancet Oncology

Uno studio fatto su oltre 50 mila pazienti, pubblicato su Lancet Oncology e coordinata dall'Università Federico II di Napoli, ha dimostrato che nelle donne con tumore al seno metastatico nessun regime di chemioterapia è più efficace della combinazione di ormonoterapia e nuove terapie a bersaglio molecolare.

Lo studio è il risultato di una collaborazione internazionale, che ha visto la partecipazione di molti ricercatori italiani. Questa analisi è molto importante perché, per la prima volta, pone a confronto, l'efficacia dei regimi di chemioterapia e ormonoterapia. E conferma quanto stabilito dalle linee guida internazionali, che raccomandano, l'impiego dell'ormonoterapia posticipando l'uso della chemioterapia in queste pazienti. Nonostante le raccomandazioni internazionali, tuttavia, oggi la chemioterapia è ancora diffusa nella pratica clinica in queste pazienti , l'augurio è che questa terapia, meno tossica, prenda piede.