Politica

Conte: il mio no alla Lega è' all'infinito

Alla festa nazionale di Articolo 1

Conte:"Mi hanno molto sorpreso i tempi, l'ho detto a Renzi, un premier incaricato e' bene che abbia piena contezza, se avessi saputo che la decisione era concreta probabilmente avrei io stesso voluto e preteso una interlocuzione diretta con lo stesso gruppo e nel caso tenerne conto per lo scioglimento della riserva".

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo alla Festa nazionale di Articolo 1, parlando della scissione renziana dal Pd. "Al Senato, poco prima che parlassi, la Lega ha ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato concretamente di voler proseguire l'esperienza di governo. Io ho detto assolutamente no", ha spiegato il presidente del Consiglio, intervistato sul palco da Enrico Mentana, e alla domanda se la sua frase "non governero' piu' con Lega" pronunciata a Biarritz era riferita a questa fase politica o valeva anche per il futuro, ha risposto: "Era all'infinito".

(ITALPRESS)