Sollecitare fondi alla Regione

Incontro del Comitato Forza Italia a Scicli

Si è parlato anche di gestione dei rifiuti

Incontro del comitato cittadino di FI ieri a Scicli. Si è parlato di temi attuali e di varia natura, con l'intento di avviare un'attività programmatica che possa offrire alla cittadinanza una valida alternativa politico-amministrativa all'attuale assetto politico cittadino. La riunione ha offerto molti validi spunti, su tutti la concreta possibilità di intercettare un finanziamento regionale sul compostaggio dei rifiuti.

La gestione dei rifiuti, infatti, porta con sé un problema di fondo, quello dei volumi di spazio necessari per lo stoccaggio degli stessi. Un modo per contenere questa annosa e complessa questione è attivare una raccolta differenziata efficace e virtuosa, al fine di ridurre al minimo la frazione da destinare alla discarica, come previsto anche dalla direttiva sulle discariche 1999/31/CE. Come i materiali riciclabili quali plastica, carta, vetro, alluminio, anche i rifiuti organici possono essere trasformati in qualcosa di valore. La possibilità di attingere alla misura sopraccitata (bando in scadenza il 7 ottobre 2019), sulle compostiere di comunità, ha subito indotto i consiglieri cittadini di FI, Giannone e Marino, ad esortare l'assessore al ramo Fiorilla, alla predisposizione di quanto serve per l'ottenimento di contributi dalla regione; la presenza, durante la riunione, dell'on. Orazio Ragusa, ha rafforzato ulteriormente la possibilità di intercettare tali fondi.