Politica

Conte: serve un Governo forte, ora una nuova stagione di riforme

Lo ha detto il premier Conte

"Serve un governo forte e stabile: saro' il primo responsabile di questa nuova esperienza di governo". Lo ha detto il premier incaricato Giuseppe Conte, nel corso di una diretta facebook al termine dell'incontro con i capigruppo M5S e Pd.

"Abbiamo l'occasione per una nuova stagione riformatrice - aggiunge - Se affrontiamo questa fase cruciale con consapevolezza e determinazione potremo disegnare una societa' diversa, migliore. Abbiamo grandi e buone idee da realizzare per questo Paese". "Ho registrato - sottolinea - una consonanza tra M5S, Pd e altre forze di centrosinistra sugli obiettivi da raggiungere, a partire da una manovra economica che avra' al centro le ragioni del lavoro, dello sviluppo sociale, con obiettivi chiari: stop all'aumento dell'Iva, salario minimo orario, taglio del cuneo fiscale, una pubblica amministrazione piu' trasparente ed efficiente, sostegno alle famiglie, incentivazione delle nascite, sostegno alle persone con disabilita' interventi per l'emergenza abitativa".

"Dovremo realizzare anche una seria riforma fiscale, che porti a ridurre le tasse e a contrastare piu' efficacemente l'evasione". In merito alla squadra di governo dice che "la giusta amalgama sara' importante per garantire autorevolezza ed efficienza. Sto lavorando in queste ore per essere affiancato da persone che abbiano elevata competenza, buona capacita' organizzativa, un'adeguata qualificazione politica".

(ITALPRESS)
 
Commenta la News