Domani la svelata

Chiaramonte, nel vivo i festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore

Appuntamenti di fede e di spettacolo

Sono entrati nel vivo i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi. Domani, domenica 4 agosto, alle 11 la celebrazione eucaristica sarà presieduta dal sacerdote Marco Diara, parroco del Sacro Cuore di Gesù a Ragusa. Nel pomeriggio, alle 18,30, la recita del Rosario, la coroncina del Santissimo Salvatore e le litanie cantate. Subito dopo la celebrazione eucaristica.

Dalle 19, inoltre, il corpo bandistico Alessandro Scarlatti percorrerà le principali vie della città. Lunedì 5 agosto, invece, è il giorno della vigilia. A mezzogiorno ci sarà il festoso scampanio in tutte le chiese della città. Alle 18,30, le autorità civili e militari, con il gonfalone della città, dal palazzo municipale si recheranno nella chiesa del Santissimo Salvatore. Il corpo bandistico Vito Cutello percorrerà le principali vie della città con la visita alle chiese di San Giovanni Battista, San Vito e San Filippo. Alle 18,30, ci sarà la recita del Rosario, la coroncina del Santissimo Salvatore, le litanie cantate e i vespri solenni. Alle 20 l’attesa svelata del Santissimo Salvatore con la presenza delle venerabili confraternite e dei sodalizi. Quindi, a seguire, la celebrazione eucaristica. In serata, a partire dalle 22, un grande e importante momento di spettacolo che avrà come cornice piazza Duomo.

E’ in programma, infatti, lo spettacolo musicale con il gruppo Sikula Band a cui farà seguito un’esibizione cabarettistica molto attesa. Infatti, direttamente da Made in Sud e Sicilia Cabaret arriveranno “I respinti” con la partecipazione di Antonio Balestrieri. Un appuntamento a cui il comitato dei festeggiamenti tiene molto per aggregare quante più persone sarà possibile nel contesto di una manifestazione religiosa che ogni anno fa registrare una notevole attenzione da parte dei chiaramontani.