Lo chiede Partecipiamo

Il Comune di Ragusa ricordi solennemente Andrea Camilleri

"Merita un posto d'onore"

Il direttivo di "Partecipiamo" chiede al Comune di Ragusa di ricordare in maniera solenne Camilleri. "La morte di Andrea Camilleri impoverisce, ulteriormente, il paese e l'umanità. Camilleri era un uomo libero, coraggioso, con la schiena dritta, controcorrente in un paese che ha smarrito ogni bussola etica" così si esprime il Direttivo Cittadino di Partecipiamo.

Dichiara Giovanni Iacono, Assessore al Comune di Ragusa: "il Comune di Ragusa e l'intera provincia di Ragusa gli devono moltissimo per quanto bene ha fatto ed ancora fa la serie del Commissario Montalbano e la figura di Andrea Camilleri merita un posto di onore, l'intitolazione di un importante sito del Comune e l'istituzione di una ricorrenza, solenne, annuale a partire dalle scuole e per la quale mi impegnerò da subito". 

 
Commenta la News