Sport

Il Palermo è escluso dalla prossima Serie B, ripescato il Venezia

Per inadempienze amministrative

Il Palermo e' stato ufficialmente escluso dal prossimo campionato di Serie B, dopo le valutazioni della Covisoc, per inadempienze amministrative. A decretarlo e' stato il Consiglio Federale della Figc, in corso di svolgimento a Roma.

Al posto del club rosanero e' stato ripescato il Venezia, che era retrocesso in C al termine della scorsa stagione dopo il play-out perso con la Salernitana. Oggi, intanto, il Comune di Palermo per bocca del sindaco Leoluca Orlando ha annunciato che e' stato predisposto l'avviso pubblico per l'assegnazione del titolo del club rosanero, che dovra' ripartire dalla serie D.

(ITALPRESS)