Appuntamenti

Oggi Ragusa festeggia Maria Santissima della Medaglia

Processione per le vie del centro storico

0

0

0

0

0

Oggi Ragusa festeggia Maria Santissima della Medaglia Oggi Ragusa festeggia Maria Santissima della Medaglia

Oggi a Ragusa è la festa di Maria Santissima della Medaglia. Processione per le vie del centro storico a partire dalle 18.30

Oggi a Ragusa è la festa di Maria Santissima della Medaglia. La compatrona della città sarà celebrata con la processione esterna per le vie del centro storico superiore. Il programma è ricco di iniziative. Alle 9, in Cattedrale, la celebrazione della santa messa, alle 10,30 la santa messa animata dal coro della Cattedrale, presieduta dal parroco, don Giuseppe Burrafato.

Alle 12 la celebrazione della santa messa, alle 17,30 la celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Sebastiano Roberto Asta, vicario generale della diocesi di Ragusa. Parteciperà l’Unitalsi di Ragusa. Alle 18,30 la processione con l’artistico simulacro della Madonna per le seguenti vie: Cattedrale, corso Italia, via Roma, via Ecce Homo, via Rapisardi, corso Italia, Cattedrale. I fedeli sono invitati a partecipare alla processione con le candele accese. Anche i bambini del catechismo sono invitati a partecipare alla processione così come i ragazzi che hanno fatto la Prima comunione. Questi ultimi potranno essere presenti con la tunichetta bianca. Partecipano alla processione anche i componenti della sottosezione Unitalsi di Ragusa.

Il corteo processionale sarà accompagnato dal corpo bandistico “San Giorgio – Città di Ragusa”. Al rientro della processione sarà celebrata la santa messa presieduta da don Giuseppe Cabibbo e animata dal coro giovanile parrocchiale.

 

0

0

0

0

0

Madonna
Medaglia
Commenti
Oggi Ragusa festeggia Maria Santissima della Medaglia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Comiso, nel vivo la festa di Maria Santissima Addolorata
News Successiva
Torna Motostoriche nel Barocco ibleo