Attualità

La donna vista dai ragazzi dell'Anffas di Modica

Gli ospiti della Onlus di Modica danno la loro definizione di donna

0

0

0

0

0

La donna vista dai ragazzi dell'Anffas di Modica La donna vista dai ragazzi dell'Anffas di Modica

In occasione dell'8 marzo ai ragazzi dell'Anffas di Modica è stata chiesta una loro personale definizione della donna

In occasione della “festa della donna”, è stato chiesto ai ragazzi ospiti dell’anffas onlus di modica cosa rappresenti la donna. Ognuno di loro ha espresso un suo pensiero. Iniziando da Massimo, che ha dichiarato che per lui, la definizione di donna e’ quello di essere vita.

Per Giovannino, e’ la figura piu’ importante, pensa subito alla sua mamma e alla sorella Alba. Manuel associa la donna, alla nipotina Alice, per il rispetto e l’amore che nutre per lei. Nino esulta dicendo che la donna e’ vita, e proprio generando figli che riesce a completare l’uomo. Asia associa la donna al mare, in quanto espressione di liberta’. Marcellina paragona la donna ad una rosa, ed il suo pensiero va a Maria perche per lei e’ la figura dell’amore. Continuando ancora, per Antonello, la donna e’ sinonimo di bellezza. Gianni R., estasiato, non riesce a trovare le parole per definirla.
….. e la donna usci’ dalla costola dell’uomo,
non dai piedi per essere calpestata,
non dalla testa per essere superiore,
ma dal lato, per essere uguale,
sotto il braccio per essere protetta,
accanto al cuore per essere amata…

 

0

0

0

0

0

Anffas
Donna
Commenti
La donna vista dai ragazzi dell'Anffas di Modica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Casting per un corto per i 20 anni di Anffas a Modica
News Successiva
Istanze per lavoro ad Ispica: entro il 18 marzo