Tecnologie

Il messaggio è diventato virale

Nuovo messaggio truffa su Whatsapp

Si tratta di una fake news

0

0

0

0

0

Nuovo messaggio truffa su Whatsapp Nuovo messaggio truffa su Whatsapp

Un nuovo messaggio-truffa è diventato virale in questi giorni su WhatsApp. Sembra essere tornato di moda il messaggio che consiglia agli utenti di non rispondere ad alcuni numeri telefonici con prefisso straniero. Il messaggio inizia con una frase sibillina che non fa altro che confondere gli utenti: “Non so se sia vero, state attenti alla truffe telefoniche”.

Purtroppo questi messaggi hanno sempre un grande successo su WhatsApp e nonostante gli sforzi degli sviluppatori per mettere un freno alla condivisione, riescono a diventare virali nel giro di qualche ora. Il messaggio, logicamente, riporta notizie false: non c’è nessun rischio a rispondere alle chiamate che vengono dall’estero (in questo caso dai Paesi dell’Est). Il pericolo è richiamare questi numeri: potrebbero attivare dei servizi ad abbonamento e scalare i soldi dal credito residuo. Analizziamo il testo del messaggio. Oltre a evidenti errori di grammatica che dovrebbero mettere in allarme una persona con un po’ di buon senso, ci sono altre inesattezze. Non esiste nessun sistema informatico in grado di copiare la vostra rubrica dei contatti attraverso una telefonata.

E rispondere alle chiamate provenienti dall’estero non è pericoloso. Non rubano i soldi dal credito dello smartphone o dal vostro conto corrente. Si tratta di una fake news. L’unico pericolo per l’utente è richiamare uno di questi numeri. In questo caso potrebbero sparire dei soldi dal credito della SIM. Infatti, richiamando un numero-truffa è possibile che venga attivato un servizio a pagamento. Per prevenire questo tipo di problemi è necessario chiamare il servizio clienti del nostro operatore (Tim, Vodafone, Wind, Tre) e attivare il blocco dei servizi a pagamento.

 

0

0

0

0

0

Whatsapp
Messaggio
Truffa
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Nuovo messaggio truffa su Whatsapp
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Trading online: lo stop in Russia per i broker forex
News Successiva
Trading online: come funziona la nuova professione