Lettera del sindaco e del presidente del Consiglio di Modica

Tavolo tecnico per parlare degli azionisti Bapr

Indirizzata al Prefetto

Un tavolo tecnico per discutere sulle problematiche degli azionisti della Banca Agricola Popolare di Ragusa. E’ quanto si legge in una lettera a firma congiunta del sindaco, Ignazio Abbate e del presidente del consiglio comunale, Carmela Minioto e rivolta al Prefetto di Ragusa.

Nella lettera si legge “si rende noto che è intendimento da parte dei firmatari di proporre l’istituzione di un tavolo tecnico per affrontare le problematiche rilevate dagli azionisti della Banca Agricola Popolare di Ragusa. Tale proposta era emersa al termine dell’affollato consiglio comunale, in adunanza aperta, svoltosi il 29 gennaio alla presenza dei vertici della BAPR con l’obiettivo di individuare i criteri e le condizioni per usufruire del fondo di solidarietà. I firmatari della nota informano il rappresentante del Governo nazionale che già alcuni azionisti hanno espresso la volontà di partecipare al tavolo tecnico.