Intervengono Cub Trasporti e Filt Cgil

Cooperativa San Giorgio a Ragusa: sciopero degli operai

"No alle gare d'appalto a ribasso"

Sciopereranno lunedì gli operai della Cooperativa San Giorgio di Ragusa. I lavoratori protestano contro le disparità di trattamento economico adottate dalla Cooperativa, senza alcun giustificato motivo; richiedono l’applicazione del contratto merci-logistica in sostituzione del contratto multiservizi.

Lo sciopero è stato indetto dalle segreterie provinciali Filt CGIL e CUB Trasporti. I lavoratori chiedono il rispetto degli accordi sia locali che nazionali siglati dalla cooperativa e dalle centrali cooperative nazionali. "Questa situazione sta causando una grave perdita salariale e un conseguente danno previdenziale. La politica del paternalismo adottata da chi dirige la coop nasconde la volontà di dividere i lavoratori" - scrivono i sindacati. "Diciamo NO alle gare di appalto a ribasso fatte gravare sulle spalle (e le tasche) dei lavoratori. Versalis, committente dell’appalto, non può continuare a voltarsi dall’altra parte".