Attualità

Pandemia Covid a Vittoria, appello Commissione: situazione grave, vaccinatevi

Appello della Commissione Straordinaria del Comune di Vittoria

0

0

0

0

0

Pandemia Covid a Vittoria, appello Commissione: situazione grave, vaccinatevi Pandemia Covid a Vittoria, appello Commissione: situazione grave, vaccinatevi

La Commissione straordinaria del Comune di Vittoria interviene ancora una volta per richiamare  l’attenzione dei cittadini al rispetto delle regole per prevenire e contrastare la diffusione del Covid-19. Alla luce dei nuovi allarmanti dati sul numero dei positivi nella nostra città, e alla luce della nuova ordinanza del Presidente della Regione siciliana, n. 85 del 22 agosto, il prefetto Filippo Dispenza, sollecita ancora i cittadini a vaccinarsi per la salvaguardia della salute di tutti. “

La situazione della pandemia a Vittoria è molto grave e invitiamo ancora una volta i cittadini a vaccinarsi - dichiara il prefetto Dispenza

-. La scienza in pochi mesi è riuscita a trovare un efficace antidoto a questo terribile coronavirus e vaccinarsi è un segno di grande amore e di rispetto  verso se stessi e verso gli altri.  Non ci sono altri rimedi se non vaccinazione e rispetto delle regole: ovvero l’uso corretto della mascherina, il distanziamento sociale e l’igiene personale.

La Commissione straordinaria vuole a tutti i costi che la città possa andare a votare e che lo si faccia in assoluta sicurezza per i cittadini.” Intanto, domattina, il Segretario generale, dottoressa Piraino, parteciperà al tavolo tecnico previsto dall’ordinanza del Presidente della Regione, per garantire l’attuazione delle contromisure atte a limitare la diffusione tra i cittadini di Vittoria dell’epidemia.

 

0

0

0

0

0

Covid vittoria
Pandemia
Commissione straordinaria comune vittoria
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Pandemia Covid a Vittoria, appello Commissione: situazione grave, vaccinatevi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Ragusa, 2.538 positivi e altri 4 morti
News Successiva
Cgil, dal sit in per il popolo afghano la proposta per l'accoglienza a Ragusa