Appuntamenti

Massimo Spata a Ragusa con Io covido, tu covidi, egli covida

Serata cabaret a Palco di stelle, lunedì 16 agosto all'anfiteatro di Poggio del Sole a Ragusa

0

0

0

0

0

Massimo Spata a Ragusa con Io covido, tu covidi, egli covida Massimo Spata a Ragusa con Io covido, tu covidi, egli covida

Serata cabaret a Palco di stelle, lunedì 16 agosto a Ragusa Massimo Spata sarà di scena all’anfiteatro di Poggio del Sole e proporrà lo spassoso Io covido, tu covidi, egli covida. Tutte le anomalie di questo strano periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria saranno al centro del momento cabaret che, nell’ambito di Palco di stelle, la rassegna d’arte e intrattenimento in fase di svolgimento, in questa prima fase, nell’anfiteatro del Poggio del sole Resort, è in programma lunedì 16 agosto. Alle 21,30, Massimo Spata, uno dei personaggi più iconici che il mondo dello spettacolo ibleo ha saputo creare, sarà il mattatore di “Io covido, Tu covidi, Egli covida”. “Ci proporrà – afferma il direttore artistico Maurizio Nicastro – una lettura in chiave umoristica dei fatti che hanno caratterizzato questi mesi a tratti drammatici.

Non vuole essere una presa in giro nei confronti di chi ha sofferto, ci mancherebbe, a cui va anzi tutta la nostra solidarietà, ma un’analisi ironica di determinati fatti che, dal febbraio del 2020 a oggi, ancora si accavallano, caratterizzati da contraddizioni di vario tipo. E tutto sarà esaminato grazie alla proverbiale leggerezza di Spata che non scopriamo certo noi e che, anzi, ci aiuterà a rendere più spensierate queste sere d’estate”. La quota di partecipazione è di 12 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il 333.4183893.

0

0

0

0

0

Massimo spata
Cabaret ragusa
Poggio del sole
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Massimo Spata a Ragusa con Io covido, tu covidi, egli covida

Marcello GIUSTO

Satira fuori luogo.medico ibleo che ha gestito un reparto covid per 15 mesi ed ha visto morire tanti siciliani emigrati al Nord lontani dagli affetti e dalla propria terra.dr Marcello Giusto

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
I Magical Dreams stasera a Marina di Modica
News Successiva
Granfondo Castello dei Conti di Modica nel cuore del barocco