Sicilia

Due mine anticarro tedesche a Bronte: area vietata

Sono state trovate in contrada Grappidà nel Catanese

0

0

0

0

0

Due mine anticarro tedesche a Bronte: area vietata Due mine anticarro tedesche a Bronte: area vietata

Due mine anticarro di fabbricazione tedesca risalenti al Secondo conflitto mondiale in pessimo stato di conservazione sono state trovate in contrada Grappidà del comune di Bronte (Catania) dai carabinieri del nucleo artificieri antisabotaggio del nucleo investigativo del comando provinciale intervenuti a supporto dei loro colleghi della stazione di Maniace Gli specialisti sono stati allertati a seguito del rinvenimento di uno degli ordigni nell'area, solitamente battuta da cercatori di funghi. Il secondo ordigno è stato trovato a circa 20 metri da quello già individuato. L'intera area è stata monitorata fino al definitivo intervento dei militari del 4° reggimento genio guastatori di stanza a Palermo, che decideranno sull'eventuale brillamento sul posto o procederanno al disinnesco degli ordigni.

0

0

0

0

0

Mine tedesche
Artificieri catania
Articolo diDirettore

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Due mine anticarro tedesche a Bronte: area vietata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Sicilia, 789 nuovi positivi: 70 a Ragusa
News Successiva
Weekend di fuoco in Sicilia: temperature oltre i 40 gradi