Sicilia

Carabinieri Cites

Boa trovato da spazzino a Palermo

Catturato da carabinieri forestali, sarà affidato a un Centro

0

0

0

0

0

Boa trovato da spazzino a Palermo Boa trovato da spazzino a Palermo

Un operatore ecologico della Rap, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti a Palermo, questa mattina ha trovato un boa constrictor nella zona industriale di Palermo in via Pecoraino, nel quartiere Brancaccio. Sono stati avvisati i carabinieri forestali che sono riusciti a catturare il serpente e portarlo in caserma, in attesa di affidarlo ad un centro specializzato. Tutti i boa constrictor rientrano nella Cites, la Convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora, nota anche come Convenzione di Washington.

0

0

0

0

0

Boa
Boa trovato palermo
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Boa trovato da spazzino a Palermo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Denise Pipitone, legale madre: senza Dna niente diretta Tv russa
News Successiva
Donna 37enne pugliese positiva al Covid trasferita a Palermo