Attualità

Ragusa, consegna di attestati ai giovani stranieri

Promosso dall'Associazione Adra

0

0

0

0

0

Ragusa, consegna di attestati ai giovani stranieri Ragusa, consegna di attestati ai giovani stranieri

L'Amministrazione comunale partecipa alla cerimonia di consegna di attestati ai giovani stranieri che hanno partecipato ad un corso di alfabetizzazione promosso dall'associazione ADRA e dalla Chiesa Avventista del settimo giorno. Nell?€?ambito delle iniziative sociali il Comune dona dei panettoni agli ospiti della Casa circondariale di Ragusa

Ragusa -  Nei giorni scorsi si è tenuta nel salone della Chiesa Cristiana Avventista del settimo giorno ubicata nei pressi di Contrada Bruscè una cerimonia di consegna degli attestati per il 5° corso di alfabetizzazione per stranieri con indirizzo lavorativo organizzato dall’ ADRA, coordinamento di Ragusa. L’Amministrazione comunale con l’assessore allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono ha voluto essere presente all’iniziativa.“Anche quest'anno - spiega Iacono - siamo intervenuti a questa attività estremamente utile alla comunità in quanto tanti giovani stranieri vengono formati professionalmente per l'inserimento lavorativo riuscendo in tal modo a trovare lavoro nel settore della ristorazione, edilizio ed agricolo. Si favorisce così una piena integrazione e la realizzazione del rispetto della dignità umana”.

“In coincidenza delle festività natalizie, sempre nell’ambito delle iniziative sociali - continua l’assessore allo sviluppo di comunità Giovanni Iacono  - l’Amministrazione comunale ha ritenuto oggi di portare in dono a tutti gli ospiti della Casa circondariale di Ragusa dei panettoni. Vogliamo infatti con questo piccolo gesto far sentire, in occasione delle feste, la vicinanza della città all’istituto penitenziario in cui i detenuti sono lontani dalle proprie famiglie”.

0

0

0

0

0

Consegna attestati
Contrada brusce
Ragusa amministrazione comunale
Commenti
Ragusa, consegna di attestati ai giovani stranieri
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Ragusa, 738 positivi e un morto: tutti i dati dei singoli Comuni
News Successiva
Modica, Giorgia Careno a 100 anni festeggia il Natale dopo il Covid