Sport

Immobile e Correa in gol, Lazio passa a Crotone 2-0

Sotto l'acquazzone dello Scida, la Lazio batte il Crotone

0

0

0

0

0

Immobile e Correa in gol, Lazio passa a Crotone 2-0 Immobile e Correa in gol, Lazio passa a Crotone 2-0

CROTONE - Sotto l’acquazzone dello Scida, la Lazio batte il Crotone per 2-0 con le reti di Immobile e Correa e sale a quota 14 punti dopo una pausa nazionali movimentata per via delle positività di Luiz Felipe e Milinkovic-Savic e del caso Luis Alberto. Per il fantasista spagnolo si prospettava una panchina punitiva dopo le lamentele sui social contro la proprietà ma Inzaghi decide di non rinunciare alla sua qualità a supporto di Ciro Immobile che ha sui piedi la prima palla gol del match. Al 7′ Cordaz controlla male un pallone e offre all’attaccante biancoceleste la chance di calciare a rete ma la conclusione è imprecisa. Sul capovolgimento di fronte, è il Crotone a sfiorare il gol sfruttando lo strapotere fisico di Simy rispetto a Patric.

Al 13′ Reca crossa in area per il nigeriano che con un tocco volante col mancino non trova la porta per una questione di centimetri. Arriva il gol: è Parolo al 21′ a trovare il varco giusto con un traversone per la testa di Immobile che in tuffo batte Cordaz e firma l’1-0. Nella ripresa Inzaghi si gioca le carte Akpa-Akpro e Marusic, ma la rete del 2-0 è tutta farina del sacco degli uomini offensivi: Immobile innesca Correa che da posizione impossibile salta Marrone e beffa Cordaz con un tiro sotto le sue gambe. Nell’ultima mezz’ora il Crotone prova a sbilanciarsi in avanti alla ricerca del gol della speranza.

Ma l’occasione più nitida è della Lazio: Luis Alberto tocca in profondità per il neo entrato Caicedo che salta Cordaz ma da zona defilata non riesce a replicare il gesto tecnico del compagno di squadra e calcia sull’esterno della rete.

0

0

0

0

0

Crotone
Lazio
Correa
Immobile
Italpress
Commenti
Immobile e Correa in gol, Lazio passa a Crotone 2-0
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Il Golden Boy 2020 di Tuttosport al norvegese Erling Haaland
News Successiva
Inter, Conte: Bisogna fare risultati, Eriksen non è un regista