Sport

Incidente

Zanardi, stop alle cure intensive

lo rende noto l'Ospedale San Raffaele di Milano

0

0

0

0

0

Zanardi, stop alle cure intensive Zanardi, stop alle cure intensive

’’Miglioramenti clinici significativi’’ per Alex Zanardi. Lo rende noto l’Ospedale San Raffaele di Milano, dove il campione paralimpico è ricoverato dallo scorso 24 luglio e dove il giorno successivo è stato sottoposto al quarto intervento alla testa (i primi tre all’Ospedale ’’Le Scotte’’ di Siena) a seguito dell’incidente avuto il 19 giugno, nei pressi di Pienza, quando perse il controllo della sua handbike e finì contro un camion. Dopo quasi un mese, dunque, le condizioni del 53enne bolognese, tornate gravi dopo il trasferimento del 21 luglio nel centro di recupero e riabilitazione funzionale Villa Beretta, sono nuovamente in miglioramento. ’

’L’Ospedale San Raffaele - si legge nella nota stampa odierna - comunica che, dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio, il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta’’.

0

0

0

0

0

Miglioramenti
Zanardi
Alex
Commenti
Zanardi, stop alle cure intensive
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Rossi "Incidente Gp Austria deve far riflettere, errore Zarco grave"
News Successiva
Gli indirizzi per fare ripartire lo sport a Ragusa