Attualità

Pozzallo, Giunta approva erogazione buoni spesa per beni primari

Per generi alimentari e farmaci

0

0

0

0

0

Pozzallo, Giunta approva erogazione buoni spesa per beni primari Pozzallo, Giunta approva erogazione buoni spesa per beni primari

Pozzallo: ordinanza n. 658/2020 della Protezione Civile: la giunta municipale approva erogazione dei buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari, di beni primari e farmaci.

Pozzallo - Nella giornata di ieri, la Giunta Municipale ha deliberato un atto di indirizzo, indirizzato all’Ufficio dei Servizi Sociali, per stabilire le modalità dettagliate di erogazione delle risorse assegnate con l’Ordinanza n. 658/2020 della Protezione Civile. Con la suddetta Ordinanza, infatti, è stato destinato al Comune di Pozzallo l’importo di €167.845,47, da impiegare per l’acquisizione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari, di beni primari e farmaci.

Le modalità di erogazione saranno contenute in un Avviso Pubblico, predisposto dal Dirigente del Settore dei Servizi alla Persona, che dovrà tener conto dei seguenti indirizzi: individuare prioritariamente quali beneficiari dell’intervento i nuclei familiari, residenti nel Comune di Pozzallo, che si trovano in particolare stato di bisogno e che risultino privi di reddito a qualsiasi titolo percepito, privi di patrimonio mobiliare o comunque non sufficiente al sostentamento del nucleo familiare; in subordine e compatibilmente alle residue risorse disponibili, la fruizione del beneficio potrà essere estesa anche ai percettori di altri contributi pubblici (reddito di cittadinanza, cassa integrazione, naspi o altro);

stabilire che il buono spesa sarà un contributo una tantum per un periodo stimato di 4 settimane e che il suo importo sarà commisurato al numero dei componenti il nucleo familiare nella misura di € 80,00/mese per componente fino al massimo di € 480,00/mese; prevedere, in presenza di accertata necessità, l’erogazione di buoni spesa per l’acquisto di farmaci e prodotti per la prima infanzia nella misura massima di € 80,00. I richiedenti potranno presentare l’istanza di accesso al beneficio dall’11 aprile al 24 aprile 2020, secondo le modalità previste dall’Avviso già pubblicato.Nel frattempo gli interventi di sostegno in favore dei cittadini in difficoltà economica saranno assicurati con i fondi già stanziati del bilancio comunale e con le tante donazioni dei privati.

0

0

0

0

0

Coronavirus
Buoni spesa
Protezione civile
Generi alimentari pozzallo
Commenti
Pozzallo, Giunta approva erogazione buoni spesa per beni primari

Birta elena

Salve mio marito e in disoccupazione e preandeamo reditto citadinanza possiamo chiedere buono spezza ?

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus e buoni spesa: Comuni tengano conto dei poveri senza fissa dimora
News Successiva
Pasqua Vittoria, assistenza alle famiglie bisognose e controlli sul territorio