Cronaca

Vittoria, amfetamine in garage: carabinieri arrestano vittoriese

I flagranza del reato

0

0

0

0

0

Vittoria, amfetamine in garage: carabinieri arrestano vittoriese Vittoria, amfetamine in garage: carabinieri arrestano vittoriese

Vittoria - I carabinieri della Compagnia di Vittoria nella mattinata di oggi, hanno arrestato in flagranza del  reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Lo Monaco Francesco cl.1982, residente a Vittoria, disoccupato, pregiudicato.  In particolare, i Carabinieri hanno rinvenuto in un garage in uso al giovane vittoriese, su un mobiletto da lavoro, un grosso pugnale e un rotolo di carta di alluminio, in parte già utilizzato per confezionare lo stupefacente: la successiva perquisizione, estesa anche alle pertinenze dell’abitazione, ha consentito di rinvenire in un giardino recintato antistante il garage un barattolo in vetro, chiuso contenente tre buste sottovuoto termosaldate, in cui era nascosta una sostanza in polvere di colore bianco che, a seguito di accertamento tramite “narcotest”, è risultata essere sostanza stupefacente del tipo amfetamina, inserita nella I^ tabella delle sostanze stupefacenti del ministero della salute.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta, per un peso totale di circa 90,00 grammi e il materiale utilizzato per il confezionamento, sono stati sottoposti a sequestro penale e il Lo Monaco è stato tratto in arresto e, successivamente, tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

0

0

0

0

0

CarabinieriCompagnia vittoriaAmfetamine garageUltime notizie carabinieri vittoria
Commenti
Vittoria, amfetamine in garage: carabinieri arrestano vittoriese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, incendio in via Antonino Agosta
News Successiva
Emergenza Covid 19: Finanza Ragusa sequestra oltre 250 mascherine non sicure