Salute e benessere

Mangiare peperoncino fa male: ecco tutta la verità

Afrodisiaco e dimagrante

0

0

0

0

0

Mangiare peperoncino fa male: ecco tutta la verità Mangiare peperoncino fa male: ecco tutta la verità

Mangiare peperoncino fa male, ecco cosa suddece quando si mangia piccante. Il peperoncino, alleato della salute dell’uomo, può avere anche effetti negativi molto spesso sottovalutati. Spesso si evidenziano i benefici del peperoncino rispetto al pepe ma bisognerebbe anche considerare l’uso appropriato.Il peperoncino è noto da sempre per le sue proprietà afrodisiache e per le sue proprietà dimagranti, digerenti o antidolorifici. Ma questo non significa che il peperoncino, soprattutto se usato tutti i giorni, non abbia controindicazioni. Se si abusa del piccante questa spezia infatti può diventare facilmente un “falso buono”.

Il peperoncino può essere irritante delle mucose interne: in caso di uso frequente l’irritazione diventa infiammazione. Se è vero che l’effetto afrodisiaco si deve alla stimolazione della prostata inoltre, un uso eccessivo può infiammarla fino a casi di tumore alla prostata. Dosi eccessive di piccante inoltre possono essere alla base di gastriti, ulcere e lesioni di fegato e reni. Il peperoncino quindi andrebbe usato un paio di volte a settimana e in dosi ridotte.

0

0

0

0

0

Commenti
Mangiare peperoncino fa male: ecco tutta la verità
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, ictus, campagna di sensibilizzazione
News Successiva
Mangiare porro fa bene alla salute: ecco tutta la verità