Appuntamenti

Presepe Vivente a Giarratana: il 5 e 6 gennaio

Tra i vicoli del Cuozzu

0

0

0

0

0

Presepe Vivente a Giarratana: il 5 e 6 gennaio Presepe Vivente a Giarratana: il 5 e 6 gennaio

Una occasione da non perdere. Per ammirare la magia che si respira tra i vicoli dell’antica cittadina. Con i quadri viventi che animano le varie scene e raccontano le storie di un passato che non c’è più. Il presepe vivente di Giarratana è pronto a stupire ancora con le ultime rappresentazioni programmate per domenica 5 e lunedì 6 gennaio. Quest’anno, l’allestimento voluto e creato da “Gli Amici ro Cuozzu”, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, ha fatto registrare il tutto esaurito, con numeri di visitatori ogni oltre più rosea previsione.  L’ingresso è fissato a partire dalle 17,30 e ci sarà l’opportunità di immergersi nell’atmosfera scenografica che solo i vicoli del Cuozzu, l’antico borgo di Giarratana, riescono a creare.

La biglietteria in piazza, proprio di fronte al palazzo municipale, è aperta dalle 17 sino alle 20,30. Per tutti coloro che non hanno ancora avuto modo di ammirare l’edizione di quest’anno, un’occasione da sfruttare appieno per apprezzare la maestria e la meticolosità con cui sono stati creati i quadri viventi che hanno destato lo stupore di tutti coloro che hanno avuto modo di viverli. “Per Giarratana il presepe vivente è l’espressione della propria identità – sottolinea il presidente de Gli Amici Ro Cuozzu, Saro Linguanti, l’associazione che si occupa dell’allestimento e della preparazione di una rappresentazione che nel corso degli anni ha ottenuto premi di rilievo a livello regionale e nazionale – ed ecco perché l’intera comunità cittadina lo sente come se questo suggestivo itinerario religioso e culturale nella tradizione e nella fede rappresentasse una parte di loro.

Siamo convinti di avere raggiunto, nel corso degli anni, una attenzione tale nell’allestimento dei vari quadri che ci consente di poter dire che ormai siamo diventati degli specialisti. Proseguiremo sempre con lo stesso intento che è quello di stupire e di strappare l’ammirazione da parte di tutti coloro che ci vengono a trovare. Speriamo siano in tanti anche in occasione delle due prossime rappresentazioni che chiuderanno il ciclo di questa stagione fortunata e straordinaria”.

0

0

0

0

0

Presepe Vivente
Amici Cuozzu
Commenti
Presepe Vivente a Giarratana: il 5 e 6 gennaio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Il Lago dei Cigni di San Pietroburgo a Ragusa
News Successiva
Zes a Ragusa: convegno a gennaio