Sport

Gravina sta con Balotelli

Spero torni presto in Nazionale

ROMA - "Mario Balotelli e' italiano, io sto con lui tutta la vita: ha dimostrato di avere una sensibilita' da italiano piu' italiano degli altri". Lo ha detto il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, in riferimento agli insulti a sfondo razzista avvenuti nei confronti di Mario Balotelli durante Verona-Brescia.

"Se l'ho sentito? Lo conosco bene, sono particolarmente legato a lui, quella che appare all'esterno non e' l'anima di Mario Balotelli" ha detto il numero uno della Figc che si augura il suo ritorno in maglia azzurra. "Mi auguro ci sia in tempi rapidi una partecipazione attiva nel gruppo Nazionale di Mario Balotelli: sarebbe un messaggio straordinario verso il mondo che pensa di scoraggiare l'avversario facendo espressioni di quel tipo. E' una bellissima immagine che almeno oggi mi voglio regalare - ha confessato il numero uno del calcio italiano - l'immagine di Mario insieme a tutti i suoi compagni sarebbe una immagine molto bella. Non ho mai inciso su quelle che sono le scelte di Mancini perche' non ho ne' la capacita' e ne' il potere di farlo, lui sa benissimo quello che deve fare e vista la sua sensibilita' fara' tutte le considerazioni del caso".

(ITALPRESS)