Sport

Il Verona risorge al Tardini di Parma, Lazovic regala la vittoria

Dopo due sconfitte

Il Verona risorge a Parma. Dopo due sconfitte consecutive nelle quali gli scaligeri non avevano raccolto quanto avrebbero forse meritato, i ragazzi di Juric tornano alla vittoria e passano per 0-1 al Tardini nel primo anticipo del turno infrasettimanale.

Reduci invece dal pareggio ottenuto in casa dell'Inter e prima ancora da un roboante 5-1 inflitto al Genoa, i ducali fanno i conti con uno stop inaspettato in un match contro una diretta concorrente per la salvezza. I padroni di casa, in grande difficolta' dal punto di vista degli infortuni, subiscono l'inizio veemente degli ospiti, che al 10' del primo tempo passano in vantaggio con il gran gol di Lazovic: l'esterno ex Genoa riceve un pallone sporco al limite dell'area e lo scaraventa all'angolino battendo Sepe e regalando il vantaggio all'Hellas, che da qui in avanti gioca una partita ordinata con tanto pressing in fase di non possesso. Nella ripresa i crociati si riversano in attacco a caccia del gol del pareggio, ma l'imprecisione e la sfortuna dei ragazzi di D'Aversa fanno si' che resista il vantaggio dei gialloblu fino al triplice fischio di Manganiello.

Con questo successo il Verona sale a quota 12 punti in classifica, resta fermo a 13 il Parma.

(ITALPRESS)