Appuntamenti

Claudio Santamaria e Francesca Barra con La giostra delle anime a Modica

Per la mini rassegna letteraria InTeatroLibri

La giostra delle anime a Modica. L’attore e regista Claudio Santamaria e la moglie, la giornalista e scrittrice Francesca Barra ospiti del secondo appuntamento della mini rassegna letteraria InTeatroLibri.

Domenica 27 ottobre, alle ore 18.30, all’Auditorium Pietro Floridia di Modica, la presentazione del libro “La giostra delle anime”, edito da Mondadori, che la coppia ha ideato e poi scritto a quattro mani (ingresso libero). Due gemelle dai capelli rossi e dai poteri soprannaturali sono le protagoniste di una storia intensa di sortilegi e solitudini che ci conduce nel cuore pulsante del mistero più grande di tutti: l’amore. Ambientata in Basilicata, regione natia della Barra, la narrazione si snoda tra colpi di scena, ambientazioni mozzafiato, soprusi e voglia di riscatto.

Cresciute in un orfanotrofio le due sorelle, tanto identiche nell’aspetto, quanto diverse nel carattere, una ribelle e istintiva come il fuoco, l’altra mite e remissiva come l’acqua, scoprono di possedere poteri magici che, una volta adulte e purtroppo separate dal triste destino, useranno nella loro quotidianità. Passano gli anni e la magia si ripete: è la nipote di una delle due ad avere ereditato le “particolarità” delle sue ave, i capelli rossi e i poteri soprannaturali che la porteranno nel turbinio di un gioco mortale. Un libro appassionante che inchioda il lettore con i suoi continui imprevisti e risvolti avvincenti, che sarà raccontato dagli stessi autori presenti all’incontro di domenica.

Modera il giornalista Salvatore Cannata. La Fondazione Teatro Garibaldi, confermandosi nel ruolo di promotrice della cultura, si lancia così in una nuova sfida, una mini rassegna letteraria, avviata con apprezzamento già la scorsa settimana, che proseguirà con diversi appuntamenti interessanti, in compagnia degli amati libri e dei loro autori. InTeatroLibri è realizzato in collaborazione con Mondadori Bookstore di Modica. Media partner Video Regione. Ingresso libero.