Sport

Atalanta travolta a Manchester, il City vince 5-1

L'Atalanta crolla all'Etihad Stadium

L'Atalanta crolla all'Etihad Stadium sotto i colpi del Manchester City trascinato da uno strepitoso Sterling: 5-1 il risultato in favore dei campioni d'Inghilterra che restano a punteggio pieno e tengono inchiodati a quota zero gli orobici nel gruppo C dopo tre giornate.

I nerazzurri iniziano col piglio giusto, subiscono nella fase centrale, ma passano in vantaggio nel momento migliore degli avversari: al 28' Malinovskyi concretizza il rigore procurato da Ilicic sullo sgambetto di Fernandinho e segna l'1-0. Il City reagisce e in quattro minuti ribalta il punteggio con la doppietta di Aguero, al 34' sull'assist di Sterling e al 38' sul penalty conquistato sempre dall'inglese, scappato in velocita' a Masiello. Nella ripresa, poi, gli uomini di Guardiola dilagano con una tripletta di uno Sterling semplicemente devastante: tripletta tra il 58' e il 68' con la retroguardia orobica in bambola. Nel mezzo, al 66', annullata una rete a Freuler per una posizione irregolare di Ilicic ad inizio azione: Nel finale espulso Foden, ma il risultato non cambia: il City vince per 5-1.

(ITALPRESS)