Sport

Lodadio argento Mondiale agli anelli, conquista anche il pass olimpico

Si qualifica per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020

Marco Lodadio conquista, in una volta sola, la medaglia d'argento mondiale agli anelli e la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L'aviere dell'Aeronautica Militare porta a termine un esercizio quasi perfetto, impreziosito dal Balandin e, tra elementi di forza e di slancio perfettamente eseguiti, dall'Honma croce, fino al doppio raccolto con doppio avvitamento, stoppato all'arrivo.

La routine, costruita insieme al suo allenatore, Luigi Rocchini, nella palestra della Ginnastica Civitavecchia, aveva la nota di partenza piu' alta, 6.300, insieme a quella del greco Petrounias e del russo Abliazin, e con un'esecuzione da 8.600 ha portato all'azzurro un punteggio complessivo di 14.900. Appena 33 i millesimi di distacco dall'oro, finito al collo del turco Ibrahim Colak, leader a quota 14.933. Bronzo per il francese Samir Ait Said, terzo con 14.800. I primi tre, non facendo parte di squadre qualificate alle Olimpiadi, staccano il pass nominativo e individuale per i Giochi del prossimo anno.

Lodadio dunque raggiunge l'altro italiano, Ludovico Edalli, che aveva ottenuto la qualificazione per Tokyo attraverso l'All Around, e con le quattro Fate della dell'Italdonne porta a sei il computo totale dei qualificati olimpici della ginnastica artistica azzurra. La delegazione sale a quota 13, contando anche le Farfalle della ritmica.

(ITALPRESS)