Benessere

Dieta verde per dimagrire subito, ecco come: menù

Ecco cosa mangiare ogni giorno per perdere peso

La dieta verde per dimagrire subito, ecco come. La dieta verde è una dieta che si basa principalmente sul consumo di verdure. La dieta verde è molto simile alla dieta vegetariana ed aiuta a perdere peso velocemente, fino a 3 kg in una settimana.

La dieta verde per dimagrire subito oltre al consumo delle verdure prevede anche il consumo di formaggi. ma vediamo in un esempio di menù settimanale cosa si mangia nella dieta verde per dimagrire fino a 3 kg in una settimana. Lunedì: colazione con un bicchiere di latte e una fettina di pane integrale con mamellata. Spuntino: una spremuta di arancia senza zucchero. Pranzo: pasta integrale al gorgonzola, cardi lessati in un recipiente di terracotta con 4 acciughe e una arancia. Merenda: una pera. Cena: finocchi conditi con 2 cucchiaini di olio d’oliva, una fettina di pane integrale e una mela.

Martedì: colazione con uno yogurt, due biscotti secchi e una mela o una pera. Spuntino: una macedonia senza aggiunta di zucchero. Pranzo: una porzione di riso integrale mozzarella e 2 cucchiaini di olio, verdure a piacere in insalata, una fettina di pane integrale e due fette di ananas. Cena: gambi di sedano con gorgonzola, verza in insalata condita con 2 cucchiaini di olio d’oliva, una fettina di pane integrale e una pera. Mercoledì: colazione con un bicchiere di latte e una fettina di pane integrale con mamellata. Spuntino: una spremuta di arancia senza zucchero. Pranzo: pasta al pesto con 10 g. di pecorino grattugiato, insalata mista con 1 cucchiaino di olio, una fettina di pane integrale e un mandarino. Cena: insalata con 20 g. di noci, 200 g. di verza, 20 g. di emmenthal, e 2 cucchiaini di olio d’oliva, una fettina di pane integrale e una mela.

Giovedì: colazione con uno yogurt, due biscotti secchi e una mela o una pera. Spuntino: una macedonia senza aggiunta di zucchero. Pranzo: due uova alla coque, patate al forno, coperte da 20 g. di emmenthal tagliato a dadini, una fettina di pane integrale e un kwi. Merenda: due fette di ananas. Cena: spaghetti integrali con ricotta, insalata mista di stagione con un cucchiaino di olio extra vergine di oliva e una pera. Venerdì: colazione con un bicchiere di latte e una fettina di pane integrale con mamellata. Spuntino: una spremuta di arancia senza zucchero. Pranzo: riso integrale in bianco, finocchi crudi in insalata conditi con 2 cucchiaini di olio d’oliva e una mela.Merenda: due kiwi. Cena: un piatto di crema di porri con 10 g. di grana grattugiato, 50 g. di stracchino, una fettina di pane integrale e una mela.

Sabato: colazione con uno yogurt, due biscotti secchi e una mela o una pera. Spuntino: una macedonia senza aggiunta di zucchero. Pranzo: insalata mista con 20 g. di groviera e 20 g. di noci, condita con 2 cucchiaini di olio, una fettina di pane integrale e una arancia. Merenda: una mela. Cena: riso gratinato al forno con 20 g. di formaggio, tipo provolone, cavolini di Bruxelles al forno con besciamella, una fettina di pane integrale e una mela. La domenica è libera. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cambiare il proprio regime alimentare dietetico o cominciare una dieta.

La dieta sopraelencata è puramente indicativa e non deve essere seguita senza aver chiesto il parere del proprio medico soprattutto se si soffre di diabete o altre patologie importanti. Infine ricordiamo che la dieta va sempre elaborata da uno specialista in base alle singole caratteristiche della persona.