Sport

Mondiali ginnastica artistica, per azzurre bronzo storico dopo 59 anni

Ha vinto il bronzo a Stoccarda

La squadra femminile italiana di ginnastica artistica, gia' qualificata per le Olimpiadi di Tokyo, ha vinto il bronzo alla 49esima edizione dei mondiali in corso di svolgimento a Stoccarda. Le Fate azzurre Giorgia Villa, Alice e Asia D'Amato, Elisa Iorio e Desiree Carofiglio hanno chiuso con 164,796 punti conquistando lo storico podio mondiale che mancava all'Italia da ben 69 anni, dai mondiali di Basilea del 1950.

L'oro e' andato agli Stati Uniti (172,330 punti), argento alla Russia (166,529). Quarto posto e medaglia di legno per la Cina con 164,230 punti. "Che impresa a Stoccarda! L'Italia della ginnastica artistica ci regala uno storico bronzo, 69 anni dopo Basilea! Una magia che poteva riuscire soltanto alle nostre Fate! Bravissime ragazze e complimenti alla Federginnastica! Ora obiettivo Tokyo2020!" il commento del presidente del Coni Giovanni Malago'. "Dopo 69 anni, l'Italia torna sul podio ai mondiali di ginnastica artistica di Stoccarda. Le azzurre Giorgia Villa, Alice e Asia D'Amato, Elisa Iorio e Desiree Carofiglio hanno centrato oggi un successo che mancava alla ginnastica artistica femminile italiana dai mondiali di Basilea del 1950.

A loro e alla Federazione Ginnastica d'Italia: complimenti per questo storico successo. Grazie ragazze" le parole del ministro dello sport Vincenzo Spadafora.

(ITALPRESS)