Tecnologia

Stagione autunnale, Google celebre con un doodle l'equinozio d'autunno

Oggi 23 settembre

Oggi, 23 settembre, è l’equinozio d’autunno. Google celebra la stagione autunnale con un Doodle. Alle ore 9,50 di oggi, 23 settembre, è scattato l’equinozio d’autunno. Il termine equinozio deriva dalle parole latine '‘aequus', che significa uguale, e ‘nox’, notte.

Il 23 settembre è una data particolare nella quale, spiegano gli astrofili, “la durata del giorno è uguale a quella della notte. Il disco del Sole resta, cioè, lo stesso numero di ore al di sotto e al di sopra dell’orizzonte”. Lo stesso giorno nell’emisfero meridionale comincia, invece, la primavera.L'immaginario collettivo inquadra l'autunno come la stagione della decadenza, dopo i calori portati dall'estate. Per altri, invece, si tratta di un periodo di rinascita. I raccolti e le vendemmie, propri della stagione, rappresentano invece una preparazione in vista dell'inverno.

Una serie di ricerche condotte in America è giunta alla conclusione che le persone nate in autunno, specialmente nel mese di novembre, possano vivere più a lungo toccando anche i 100 anni. Le feste maggiormente conosciute della stagione autunnale sono: la festa dei nonni e il ricordo degli angeli custodi, che cadono entrambe il 2 ottobre; Oktoberfest, in italiano comunemente detta «festa della birra», che ha luogo tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre; Halloween, Ognissanti e la Commemorazione dei defunti: tali feste si celebrano in 3 giorni consecutivi, dal 31 ottobre al 2 novembre; la notte dei falò, che ricorre il 5 novembre per ricordare la cosiddetta "congiura delle polveri"; l'estate di San Martino, celebrata l'11 novembre; il giorno del ringraziamento: essendo una festa mobile, la data precisa varia di anno in anno.

In Canada si celebra il secondo lunedì di ottobre (settimana dall'8 al 14 ottobre), mentre negli Stati Uniti il quarto giovedì di novembre (ossia nella settimana che va dal 22 al 28 novembre); l'immacolata Concezione, che si festeggia l'8 dicembre.