Sport

Doppietta Ferrari al GP di Singapore, Vettel davanti a Leclerc

Terzo Verstappen, poi Hamilton e Bottas

0

0

0

0

0

Doppietta Ferrari al GP di Singapore, Vettel davanti a Leclerc Doppietta Ferrari al GP di Singapore, Vettel davanti a Leclerc

Doppietta della Ferrari al Gran Premio di Singapore, valevole per il Mondiale di Formula 1. Sul circuito di Marina Bay, conquista il primo centro stagionale il tedesco Sebastian Vettel, che riesce a battere il suo compagno di scuderia, il monegasco Charles Leclerc, che, reduce da due trionfi di fila, nel finale non e' riuscito a colmare il gap dal pluri-iridato.

Completa il podio la RedBull dell'olandese Max Verstappen. "Sono sudato, pero' sono molo contento: e' stata una grande gara, grandi congratulazioni al team - le parole di un felicissimo Vettel - L'inizio della stagione e' stato difficile, ma nelle ultime settimane abbiamo cominciato a riprendere vita. Sono fiero del lavoro di tutti, ringrazi i tifosi. Nelle ultime settimane non siamo stati al meglio, ma e' stato bello avere cosi' grande sostegno. Questo mi ha dato tanta forza e convinzione, ho messo tutto in pista e in macchina, ed e' bello essere ricompensato". Prestazione anonima per le due Mercedes, che non riescono ad agguantare le primissime posizioni: il britannico Lewis Hamilton, in vetta alla classifica iridata e campione in carica, termina al quarto posto proprio davanti al finlandese Valtteri Bottas. Completano la top ten Alexander Albon, Lando Norris, Pierre Gasly, Nico Hulkenberg e Antonio Giovinazzi.

0

0

0

0

0

Ferrari
Singapore
Vettel
Leclerc
Formula1
Commenti
Doppietta Ferrari al GP di Singapore, Vettel davanti a Leclerc
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Marquez imbattibile al Gp di Aragon, Dovizioso eguaglia Capirossi
News Successiva
Vittoria e bonus per l'Italrugby all'esordio mondiale con la Namibia