Benessere

Dieta dimagrante vegetariana per dimagrire in salute: menù

Ecco cosa si mangia ogni giorno

La dieta dimagrante vegetariana per dimagrire in una settimana prevede un menù ricco di frutta e verdura. La dieta dimagrante vegetariana è tra le diete più seguite in quanto è una dieta facile da seguire.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù della dieta vegetariana per dimagrire in una settimana. Lunedì: colazione con uno yogurt scremato con un cucchiaino di miele e una mela. Spuntino: un grappolo di uva. Pranzo: una porzione di pasta integrale con melanzane e zucchine.Merenda: una fetta di pane tostato con una fetta di fresco formaggio. Cena: 200 grammi di fagioli lessati e come contorno, patate al forno. Martedì: colazione con un bicchiere di latte con due cucchiaini di fiocchi d’avena integrali e una mela. Spuntino: uno yogurt magro, un cucchiaino di miele e una pera. Pranzo: 50 grammi di pasta e 250 grammi di broccoli. Merenda: una fetta di pane tostato condita con fette di melanzana grigliata e aggiungete come condimento un filo di olio extravergine di oliva. Cena: zuppa di verdure.

Mercoledì: colazione con uno yogurt magro, una mela, una fetta di pane integrale con marmellata light. Spuntino: frullato di banane e 150 ml di latte. Pranzo: 80 grammi di pasta con salsa di pomodoro e basilico. Merenda: un kiwi. Cena: 100 grammi di ricotta, una fetta di pane integrale con pomodoro, insalata, lattuga. Giovedì: colazione con uno yogurt scremato mescolato con un cucchiaino di miele e una mela. Spuntino: una fetta di pane integrale con mozzarella e pomodoro. Pranzo: gnocchi di patate con funghi e salvia. Merenda: una carota e una fetta di formaggio. Cena: un uovo, insalata di pomodori, cipolla e sedano.

Venerdì: colazione con un panino di semi di zucca, due cucchiaini di ricotta, due cucchiaini di marmellata light e un kiwi. Spuntino: una mela. Pranzo: patate con zucchine e insalata di lattuga. Merenda: un frutto a piacere. Cena: insalata di carote, finocchio, sedano, pomodori, una mozzarella accompagnata da una fetta di pane integrale. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere sempre il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie importanti come il diabete o ipertensione.

Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è indicativa e che non devono essere lasciate le terapie mediche prescritte senza aver chiesto il parere del proprio medico. 

 
Commenta la News