Politica

Ragusa Street Art penalizzata dall'incuria

I consiglieri 5 stelle a proposito di via Palma di Montechiaro

Un magnifico esempio di street art in via Palma di Montechiaro a cui fanno da cornice erbacce e sterpaglie che nessuno si è preoccupato di togliere.

Così i consiglieri comunali 5 stelle di Ragusa (Zaara Federico, Sergio Firrincieli, Giovanni Gurrieri, Antonio Tringali e Alessandro Antoci) commentano il murales firmato dall’artista tedesco Case Maclaim, uno dei massimi sperimentatori della street art europea, e realizzato in una strada infestata da erbacce e sterpaglie che invadono i cigli di questa arteria che “proprio perché ha visto i frutti dell’azione di uno dei capostipiti del muralismo contemporaneo, avrebbe dovuto essere tirata a lucido”. Il gruppo consiliare pentastellato commenta “proprio in occasione delle giornate d’avvio del FestiWall, la manifestazione che la città sta ospitando, si sarebbe dovuto compiere uno sforzo supplementare quantomeno per rendere più decorosi i siti interessati.

Anche per non fare cattiva figura non solo nei confronti degli artisti ma anche di tutti coloro che in questi giorni andranno a visitare le opere in questione. Ma tant’è, il quadro desolante con cui ci siamo presentati è questo. Quando sarebbe bastato davvero poco per ripulire le aree interessate. Chissà, però, che non si intervenga nelle prossime ore. C’è ancora tempo”. (da.di.)  

 
Commenta la News