Sicilia

Coronavirus

Covid Sicilia, 1.282 positivi e 19 morti

Il Bollettino del Ministero della salute di oggi 1 aprile

0

0

0

0

0

Covid Sicilia, 1.282 positivi e 19 morti Covid Sicilia, 1.282 positivi e 19 morti

I nuovi positivi al virus Covid 19 in Sicilia registrati nelle ultime 24 ore sono 1.282 mentre i morti sono 19. Sono questi i dati del bollettino Covid del Ministero della salute di oggi 1 aprile 2021. In aumento anche il numero dei ricoverati negli ospedali siciliani: le persone ricoverate sono 1.039 (ieri 1.031), delle quali 143 in rianimazione (ieri 140) e 896 in area medica (ieri 891). Le persone guarite sono state 82 e dunque il numero degli attuali positivi è di 19.870. Il totale delle vittime siciliane del virus sale a 4.647. La distribuzione nelle province vede Palermo con 70 nuovi casi, Catania -60, Messina -21, Siracusa 15, Trapani -73,

Ragusa 58

, Caltanissetta 12, Agrigento 35, Enna 15. 

Sul fronte nazionale lieve calo del numero dei nuovi casi di Covid: secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore se ne sono registrati 23.649 a fronte dei 23.904 di ieri; in aumento i tamponi - 356.085 contro i 351.221 di ieri - per cui il tasso di positività scende al 6,6% (ieri e giovedì scorso era al 6,8%). In crescita il numero delle vittime: 501 oggi contro le 467 di ieri. In calo la pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati con sintomi sono 28.949, con un decremento di 231 rispetto a ieri, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 3.681, meno 29 rispetto a ieri.

0

0

0

0

0

Covid sicilia
Bollettino covid
Ministero salute
Covid ragusa
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Covid Sicilia, 1.282 positivi e 19 morti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Denise Pipitone, legale mamma: aspettiamo compatibilità gruppo sanguigno
News Successiva
Covid, Musumeci: spalmare i morti frase infelice ma verità altra