Curiosità

Terna,85 mln per collegamento invisibile tra Italia e Austria

La società che gestisce la rete elettrica nazionale

0

0

0

0

0

Terna,85 mln per collegamento invisibile tra Italia e Austria Terna,85 mln per collegamento invisibile tra Italia e Austria

Terna investe 85 milioni di euro per collegare Italia e Austria. La società che gestisce la rete elettrica nazionale

ROMA - Terna investe 85 milioni di euro per collegare Italia e Austria. La società che gestisce la rete elettrica nazionale ha avviato i lavori per la realizzazione di una nuova infrastruttura strategica in ambito europeo che aumenterà l’affidabilità e la sicurezza degli scambi di energia tra i due Paesi con importanti benefici per la collettività.L’investimento prevede la costruzione di una linea elettrica a 220 kV che congiungerà la stazione di Glorenza, in Alto Adige, con quella austriaca di Nauders, attraverso un cavo di 28 km ’’invisibile’’ in quanto completamente interrato e quindi con ridotto impatto paesaggistico. Terna, in coordinamento con il gestore di rete austriaco Apg, ha aperto i cantieri che coinvolgeranno diverse imprese specializzate per una durata di circa due anni.

Il progetto consentirà a Italia e Austria di aumentare la capacità di interscambio elettrico di 300 MW, raddoppiando quella attuale. ’’Questo progetto costituisce un tassello fondamentale nella strategia di Terna che punta a rendere l’Italia l’hub elettrico dell’Europa’’, ha dichiarato Stefano Donnarumma, amministratore delegato di Terna. ’’Grazie al nostro Piano Industriale, l’Italia sarà sempre più collegata con i Paesi del Mediterraneo da un lato e con Austria, Svizzera e Francia dell’altro, aiutando l’Europa a raggiungere gli sfidanti obiettivi del Green New Deal’’. L’opera è il risultato di un lungo percorso decisionale partecipato dal territorio nel quale Terna ha incluso, sin dalle fasi inziali, la popolazione, gli enti e tutte le istituzioni locali.

Una proficua attività di concreta collaborazione e coinvolgimento diretto dei Comuni di Curon Venosta, Malles Venosta e Sluderno (situati nella Provincia Autonoma di Bolzano) che consente oggi all’infrastruttura di essere sostenibile e di assicurare rilevanti benefici al territorio e all’intero sistema elettrico nazionale.

0

0

0

0

0

Italia
Austria
Collegamento
Nuovo
Terna85
Italpress
Commenti
Terna,85 mln per collegamento invisibile tra Italia e Austria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Engie Green Friday, aumenta sensibilità ambientale degli italiani
News Successiva
Renault Twingo Electric puoi vivere la città in spensieratezza