Attualità

Tuccio Musumeci ritorna a Chiaramonte Gulfi

Al teatro Sciascia

0

0

0

0

0

Tuccio Musumeci ritorna a Chiaramonte Gulfi Tuccio Musumeci ritorna a Chiaramonte Gulfi

Chiaramonte Gulfi (RG) – Un gradito ritorno al Teatro Leonardo Sciascia di Chiaramonte Gulfi per l’attore Tuccio Musumeci che porta in scena la prossima domenica 1° marzo, alle ore 21:00 l’esilarante commedia “Fiat Voluntas Dei”, scritta nel 1935 da Giuseppe Macrì. Dopo undici anni Musumeci reinterpreta le vesti di padre Attanasio, in una tresca clandestina del tutto particolare e dove non mancheranno i colpi di scena finali. Una sorta di Romeo e Giulietta in salsa sicula e meno tragica dunque, dove tutti i protagonisti avranno a che fare proprio con padre Attanasio, sempliciotto e pavido parroco di provincia dai modi piuttosto grossolani, che cercherà di mettere una buona parola su tutto e tutti.

Una commedia scritta più di 80 anni fa che punta i riflettori sui sentimenti e sulla passionalità dell’intreccio amoroso tra Paolino e Anna, osteggiato dalle rispettive famiglie, seppur per motivazioni differenti. Come in ogni “favola” che si rispetti, alla fine “vissero tutti felici e contenti”. In scena insieme a Tuccio Musumeci gli attori Plinio Milazzo, Lorenza Denaro, Maria Rita Sgarlato, Santo Santonocito, Aldo Toscano, Olivia Spigarelli, Santo Pennisi e Giuseppe Ferlito. Le musiche sono di Pippo Russo, i costumi di Sara Verrini e le scene di Jacopo Manni. Un appuntamento che arricchisce la stagione teatrale 2019/2020 della città di Chiaramonte Gulfi, che continua ad investire sulla cultura. Musica, arte e poesia che in pochi mesi hanno trasformato l’ex chiesa di San Francesco in polmone culturale di un territorio grazie ai suoi contenuti.

0

0

0

0

0

Commenti
Tuccio Musumeci ritorna a Chiaramonte Gulfi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, prevenzione contagio coronavirus: sanificazione scuole e uffici
News Successiva
Emergenza coronavirus Ragusa: misure urgenti del Commissario Piazza