Sport

Oklahoma vince in trasferta nella notte Nba

15 punti di Gallinari

ROMA - Vittoria in trasferta per Oklahoma City Thunder nella notte italiana della regular-season dell'Nba. La squadra di coach Donovan passa per 100-97 sul parquet dei Golden State Warriors, costretti alla resa nonostante i 49 punti complessivi della coppia formata da Glenn Robinson e Ky Bowman.

Tra gli ospiti, 22 punti di Dennis Schroder, 20 di Chris Paul e 15 (con 7 rimbalzi e 6 assist) di Danilo Gallinari, che totalizza 34 minuti di impiego. Solo panchina per Marco Belinelli nella sconfitta casalinga dei San Antonio Spurs, superati per 114-104 dai Los Angeles Lakers, al loro ottavo centro consecutivo e trascinati dai 33 punti infilati da LeBron James. Stessa striscia positiva per i Milwaukee Bucks, che mettono al tappeto Utah Jazz per 122-118 con una prova monumentale di Giannis Antetokounmpo, capace di realizzare la bellezza di 50 punti, suo nuovo record stagionale. Primo successo di Carmelo Anthony (25 punti) con i Portland Trail Blazers: Chicago Bulls ko per 94-117. Philadelphia 76ers battuti in casa dei Toronto Raptors per 101-96 e prima volta in carriera con lo zero in casella per Joel Embiid.

(ITALPRESS)