Sport

Marotta esclude Nainggolan e Icardi da Inter fuori dal progetto

LO ha dichiarato l'amministratore delegato Marotta

"Icardi e Nainggolan non rientrano nel nostro progetto". Lo ha dichiarato l'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta ai microfoni di Sky. "Entrambi sanno di questa situazione che non significa che vengono sminuite le loro capacita' - ha spiegato il dirigente nerazzurro - Sono entrambi degli ottimi giocatori, ma chiaramente il talento da solo non fa vincere le partite.

Non e' il 'metodo Marotta', ma un metodo che deve essere utilizzato in tutte le comunita': significa avere delle regole precise, significa avere dei diritti, ma soprattutto dei doveri. E questi doveri devono essere sempre rispettati". Marotta ha spiegato la strada scelta dal'Inter: "Serve chiarezza e trasparenza. In una progettualita' bisogna anche trovare i profili giusti: abbiamo parlato con molta schiettezza e franchezza ai diretti interessati spiegando la posizione della societa'". L'amministratore delegato nerazzurro si e' infine soffermato sulla situazione di Icardi: "Una cosa e' affermare che e' sul mercato, un'altra e' rispettare gli aspetti contrattuali. Il calciatore verra' allenato, poi sara' il tecnico a scegliere la formazione da mettere in campo".

(ITALPRESS)