Benessere

Dieta, acqua e limone per dimagrire: menù depurativo

Ecco come perdere peso

La dieta con acqua e limone per dimagrire e disintossicare l’organismo è tra le diete più ricercate sul web. Se seguita per 3 giorni può far dimagrire di circa un chilo. La dieta del limone, ideata dalla dottoressa Martine Andrè, è diventata nota per essere stata adottata da molte star di Hollywood.

E’ una dieta drastica poiché prevede l’esclusione di molti alimenti, motivo per cui raccomandiamo di chiedere prima il parere del proprio medico prima di cominciare questo tipo di regime alimentare dietetico. E’ vietata chi soffre di varie patologie tra cui il diabete e a chi svolge un’attività lavorativa pesante e non dietro ad una scrivania. Ma vediamo cosa si mangia nel menù esempio della dieta del limone. Ogni giorno prima della colazione bisogna bere un bicchiere di acqua con il succo di un limone. Colazione con una macedonia di frutta: 5 frutti rossi, una mela, una pera e un paio di mandorle non salate. Spuntino: una limonata. Pranzo: una porzione di lenticchie o fagioli e un’insalata condita con il succo di un limone.

Merenda: frutta fresca. Cena: pesce alla griglia con succo di limone e una porzione di verdure lesse. Prima di andare a letto si può bere una limonata tiepida. La dottoressa Martine Andrè, ideatrice della dieta del limone, dichiara che con la dieta del limone è possibile perdere mezzo chilo sin dal primo giorno. Perché però la dieta del limone sia efficace bisogna seguire una regola molto importante ovvero bere la bevanda al limone la mattina a digiuno, poi ripetere a metà mattinata in sostituzione dello spuntino e, infine, nel pomeriggio magari insieme a frutta freschissima. Ecco le altre diete pubblicate sul nostro sito.