Incidente Modica

Modica, il post "premonitore" della sfortunata Vanessa

Condiviso su Facebook

Fra' Emanuele Cosentini che, questa mattina a Modica, ha concelebrato il rito funebre di Vanessa Denaro, la ragazza morta nell'incidente lo scorso 31 gennaio in via Trapani Rocciola. Nella sua omelia, ha preso spunto da un post condiviso dalla sfortunata studentessa modicana, sul profilo Facebook. Un post che oggi assume un aspetto premonitore e sconvolgente.

Una foto con tante persone in fila che aspettano di volare in cielo, sotto la quale c’è scritto:
Ogni minuto purtroppo qualcuno lascia questo mondo...
Non ci sara' età che fara' la differenza....
Siamo tutti in questa fila eppure nessuno se ne rende conto.
Non possiamo sapere quante persone ci stanno davanti,
Non possiamo spostarci sul retro della fila,
Non possiamo uscire da questa fila,
Non possiamo far nulla per evitarla....
Quindi mentre aspettiamo in fila:
Goditi i momenti.
Fai la differenza.
Quella telefonata falla.
Prenditi tempo per te.
Fai sentire nessuno come qualcuno.
Fai sentire la tua voce
Rendi le piccole cose grandi.
Fai sorridere qualcuno
Fai il cambiamento.
Fatti una priorità.
Fai l'amore.
Fatti il trucco.
Litiga.
Fai la pace.
Ama e amati.
Assicurati di dire a chi ti e' vicino che sono amati.
Assicurati di non avere rimpianti.
VIVI......
Un inno alla vita che Vanessa ha voluto fare suo e ha voluto condividere con tutti i suoi amici. Oggi vogliamo immaginarla a lavorare per gli altri giovani da lassù….