Dopo presunto caso di malasanità

Ministro Grillo sta valutando ispezione all'ospedale di Ragusa

Ieri la visita degli ispettori dell'assessorato regionale alla Salute

Il ministro alla Salute, Giulia Grillo, sta valutando l’ipotesi di inviare ispettori del Ministero all’ospedale Giovanni Paolo II per altri accertamenti sulla morte di Corrado Roccaro, 58 anni, di Avola, deceduto dopo un intervento di ablazione atriale nel reparto di cardiochirurgia.

Ieri, al Giovanni Paolo II, c’è stata una prima ispezione, effettuata da due specialisti inviati dall’assessorato regionale alla Salute. Intanto, i familiari di Corrado Roccaro, chiedono risposte alla magistratura su eventuali responsabilità nella morte del loro congiunto, deceduto dopo 11 giorni di agonia. Già subito dopo l’esito negativo dell’intervento chirurgico, avevano presentato una denuncia alla Procura di Ragusa.

 
Commenta la News