Economia

Fondi ex Insicem, possibile redistribuzione per imprese Modica e Ragusa

Imprese finora non ammesse

0

0

0

0

0

Fondi ex Insicem, possibile redistribuzione per imprese Modica e Ragusa Fondi ex Insicem, possibile redistribuzione per imprese Modica e Ragusa

Modica - Potrebbero esserci buone possibilità che le 79 imprese modicane non ammesse alla erogazione dei fondi ex Insicem per carenza di risorse, possano percepirli insieme ad imprese ragusane nella stessa situazione. A darne notizia l’esponente modicano di Sinistra Italiana Vito D’Antona che della questione aveva investito il Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Ragusa con una lettera aperta proponendo “una iniziativa per redistribuire ai non ammessi le risorse discendenti dalle economie di spesa degli altri comuni della provincia.”. Appello non rimasto inascoltato dal Commissario Piazza (che ha ricevuto i ringraziamentI di D’Antona) che nei giorni scorsi  ha promosso un incontro, nel quale si è preso atto che a fronte dei Comuni di Ragusa e di Modica, i quali hanno graduatorie di imprese ammesse ma non soddisfatte per carenza di fondi, gli altri comuni devono comunicare il loro stato di spesa.

La riunione si è chiusa con l’impegno alla riconvocazione entro un mese per verificare la situazione finanziaria complessiva della provincia e decidere l’utilizzo delle economie. Come è noto, si tratta di contributi in conto interessi, fino ad un massimo di cinquemila euro, su mutui contratti dalle imprese per la loro attività. E in tal proposito Vito D’Antona ha rivlto un appello “ai partecipanti al prossimo incontro, di fare di tutto per coprire la spesa occorrente affinché le 79 imprese modicane e quelle ragusane interessate possano ottenere il loro finanziamento”. L’esponente di Sinistra italiana conclude con una riflessione “riteniamo che la ricaduta in zona gialla della Sicilia in queste settimane dimostra che l’emergenza pandemica non è ancora stata sconfitta, mentre queste risorse dovute ai fondi ex Insicem possono costituire una occasione di aiuto che per molti diventa essenziale per continuare a svolgere la loro attività imprenditoriale”. (da.di.)

0

0

0

0

0

Fondi ex insicem
Modica
Ragusa
Vito dantona
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Fondi ex Insicem, possibile redistribuzione per imprese Modica e Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Di Maio: Export in Italia +22,8%, superiore a Germania e Francia
News Successiva
Bonus edilizia e Superbonus: grossa opportunità a Ragusa