Appuntamenti

Comiso

La Madonna delle Grazie a Comiso

Le celebrazioni della festa a Comiso e il programma

0

0

0

0

0

La Madonna delle Grazie a Comiso La Madonna delle Grazie a Comiso

Torna, a partire da oggi, una delle celebrazioni religiose più attese dai fedeli della città di Comiso. Tornano i festeggiamenti solenni in onore alla Madonna delle Grazie. Nel centro casmeneo, tra l’altro, la devozione mariana è molto spiccata e, negli ultimi decenni, si è ritagliata uno spazio sempre più preminente. Anche quest’anno, però, a causa dell’emergenza pandemica, il tradizionale programma è stato rivoluzionato per forza di cose. E, quindi, non ci sarà alcuna processione con il simulacro per le vie della città. In ogni caso, il calendario degli appuntamenti liturgici è molto intenso e si concluderà il 12 settembre con la conclusione dell’Ottavario mentre la festa solenne della Madonna delle Grazie è in programma domenica 5 settembre. Oggi, intanto, si comincia alle 18,30 con la recita del Rosario e la coroncina alla Madonna delle Grazie.

Alle 19,30, la solenne celebrazione eucaristica che sarà presieduta dall’amministratore parrocchiale, il sacerdote Fabio Stracquadaini. Domani, domenica 29 agosto, una delegazione della comunità, alle 11,30 parteciperà, in Cattedrale a Ragusa, alla celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo, mons. Giuseppe La Placa, in occasione della solennità di San Giovanni Battista, patrono della diocesi. Alle 18,30, poi, in chiesa a Comiso, il Rosario e la coroncina alla Madonna delle Grazie. Quindi, alle 19,30 la santa messa presieduta da don Ettore Todaro parroco della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù a Vittoria. Lunedì 30 sempre la recita del Rosario e la coroncina alle 18,30 mentre la santa messa delle 19,30 sarà celebrata da don Graziano Martorana, parroco della parrocchia San Nicola di Chiaramonte Gulfi e rettore del santuario Maria Santissima di Gulfi. Martedì 31, dopo il Rosario e la coroncina alla Madonna delle Grazie, la celebrazione eucaristica delle 19,30 sarà presieduta da don Filippo Bella, amministratore parrocchiale della parrocchia Maria Santissima Nunziata a Ragusa.

Intanto, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, si è attrezzata per effettuare un’azione di pulizia straordinaria e soprattutto di igienizzazione, quanto mai opportuna in questo periodo, nelle aree tutto attorno alla parrocchia.

0

0

0

0

0

Madonna delle grazie
Festa comiso
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
La Madonna delle Grazie a Comiso
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
La solennità di San Giovanni Battista a Monterosso Almo
News Successiva
A Donnalucata si presentano Altea Salute Donna e Breast Unit