Appuntamenti

Moto storiche nel barocco ibleo: al cuor non si comanda

Sedicesima edizione promossa dal Veteran Car Club Ibleo

0

0

0

0

0

Moto storiche nel barocco ibleo: al cuor non si comanda Moto storiche nel barocco ibleo: al cuor non si comanda

Moto storiche nel barocco ibleo eccezionalmente a fine estate. Al cuor non si comanda. Soprattutto quando si parla di “belle e fascinose signore”. Ecco perché sono già numerose le adesioni alla sedicesima edizione di Moto storiche nel barocco ibleo che, promossa dal Veteran Car Club Ibleo, è in programma l’11 e il 12 settembre, con l’accoglienza dei partecipanti che sarà fatta già venerdì 10, nel pomeriggio, all’hotel Poggio del sole di Ragusa. “Dopo che anche la nostra manifestazione motoristica era rimasta sospesa a causa della pandemia – dice il presidente del Veteran, Antonino Provenzale – assieme al consiglio direttivo, sebbene la data tradizionale di questo evento sia il mese di maggio, abbiamo deciso di posticiparla eccezionalmente e di programmarla a settembre. Sarà un superlavoro per tutti noi perché arriverà dopo appena qualche giorno dalla conclusione dell’Autogiro.

Ma va bene così. Siamo rimasti anche per troppo tempo con le mani in mano e quindi c’è molta voglia di ricominciare e, soprattutto, di fare conoscere le nostre bellezze paesaggistiche e monumentali, oltre che le nostre prelibatezze enogastronomiche, a tutti gli appassionati di moto storiche che ci verranno a trovare”. Si sono già registrate le prime adesioni dall’isola di Malta. Oltre ad altre di alcune zone della Sicilia. Il programma di questa sedicesima edizione prevede escursioni a Ragusa, Chiaramonte Gulfi e Militello. Si transiterà anche per Licodia Eubea e Comiso oltre a conoscere più da vicino Ragusa Ibla. Il comitato organizzatore ha invitato i partecipanti ad osservare le norme nazionali contro il Covid-19 e ad essere muniti di green pass. Sono ammessi un massimo di 50 motocicli in possesso di certificato di identità Asi, costruiti entro il 1970, in regola con il Codice della strada.

La manifestazione non ha carattere competitivo e quindi è non prevista classifica di merito. Inoltre, si avvale della partecipazione della Polizia di Stato.

0

0

0

0

0

Moto storiche
Moto ragusa
Veteran car club ibleo
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Moto storiche nel barocco ibleo: al cuor non si comanda
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Notte Saracena a Punta Braccetto: sfilata di cavalli e cous cous
News Successiva
Giro d'Italia solidale: nuoto, bici e corsa a Pozzallo